Villa Pallavicini

 

Maggio 2011

 

 

LUNEDI 2 maggio ore 18.00

 

ex chiesetta del Parco Trotter
Ingresso da Via Giacosa 46, Via Padova 69 e Via Mosso 7

Villa Pallavicini e Diwan Film presentano

un film/documentario prodotto da Villa Pallavicini in collaborazione con Diwan Film, nell’ambito del progetto Rane Volanti, finanziato da Fondazione Cariplo.

Per informazioni 338 2444900 oppure 022565752
A seguire aperitivo

 

La Curt de l’America è una delle corti storiche di Crescenzago, centrale nel vecchio comune sia per posizione sia in quanto primo punto di accoglienza per quegli italiani che qui arrivavano per  partire verso l’America. In questo senso la corte era il punto di incontro tra gli abitanti e Crescenzago, testimonianza della vita di un tempo, approdo e  punto di partenza per la ricerca di qualcosa di meglio. Ieri e ancora oggi. Il documentario raccoglie le storie delle persone che qui hanno vissuto e vivono, mentre sullo sfondo si muove la corte. Quali erano e quali sono le condizioni di vita, quali le aspettative, quali le reazioni di fronte al cambiamento? Ecco alcuni dei punti toccati dal documentario. Partendo da una ricerca storica sulla corte, la vecchia Crescenzago, si alternano le testimonianze storiche degli anziani  a quelle degli attuali inquilini, intrise di un fortissimo legame affettivo con la casa, considerato come luogo di socialità, solidarietà, di una vita dura ma dignitosa.

   
MERCOLEDI 4 Maggio ore 21.00

Presentazione del libro di

Mario Portanova   Giampiero Rossi   Franco Stefanoni

MAFIA A MILANO
SESSANT'ANNI DI AFFARI E DELITTI

Mafia a Milano racconta, per la prima volta in modo organico e completo, una storia di successo, di arricchimento, di emancipazione. La stagione dei sequestri di persona, la finanza nera di Sindona e Calvi, l’arresto di Liggio, i colletti bianchi del narcotraffico che facevano riferimento allo «stalliere» di Berlusconi e Dell’Utri, i quartieri di periferia controllati e militarizzati. Fino ai grandi processi degli anni Novanta, conclusi con la condanna di centinaia di boss e soldati ormai naturalizzati nel cuore del nord. Nel nuovo millennio, le cosche dettano legge nei cantieri, accumulano enormi patrimoni immobiliari, guidano holding familiari. Complice il silenzio che li circonda, i clan trapiantati a Milano e dintorni si sono riorganizzati e rafforzati.
Per dare l’assalto all’economia e alla politica.
 


VENERDI 6 maggio ore 20.30

ANPI Crescenzago in collaborazione con Villa Pallavicini presentano:

A forza di essere vento, lo sterminio nazista degli Zingari

 



MERCOLEDI 11 ore 21.00

La Zona in comune, il Comune in zona

con

Patrizia Quartieri, consigliera comunale, candidata in Consiglio Comunale
Paolo Pinardi, Martesana2 e consigliere di zona 2 uscente
Alberto Proietti, candidato al Consiglio di zona 2
Vi aspettiamo per ascoltare le vostre proposte e dirvi le nostre idee
per cambiare Milano e i nostri quartieri


GIOVEDI 12 ore 21.00

Parole e musica

Incontro con Maria Grazia Guida, candidata indipendente nelle liste del PD per le elezioni comunali fra musica, riflessioni e dialoghi per costruire una città che si…cura.


Il musicista Carlo Costa ci regala un tributo al grande Fabrizio De Andrè
Chiude la serata il cabaret di Michele Diegoli.


VENERDI 13 ore 21.00

Le Folli Bizzarrie e Ignoti Casi Umani presentano

“INSOLITO TRAM TRAM”
regia di Donatella Passoni

 


 

Breve piece teatrale tratta dal libro “Delitti Esemplari” di Max Aub

Una normalissima, apparentemente uguale giornata, scandita dal rumore sferragliante di un tram sul quale via, via salgono - come chiesa su rotaie – apparentemente normali cittadini.
Il loro desiderio, in realtà una vera e propria necessità, è confessare  pubblicamente ciò he hanno commesso: un delitto.


VENERDI 20 ore 22.00

Trio Acustico Pillbox!!!

Fabio Marchei (chitarra e voce), Polo Negri (chitarra e voce), Gigi Folino (chitarra e voce).

La migliore musica degli anni ’70 - dagli Eagles ai Pink Floyd
passando per i Rolling Stones.
www.pillbox.too.it


SABATO 21 ore 20.30

Legambiente e Villa Pallavicini
organizzano una cena a buffet con musica dal vivo
per i partecipanti alla festa di via Padova
 


Prenotazione obbligatoria! 


SABATO 21 e DOMENICA 22

Festa via Padova!

per il programma visita il sito www.meglioviapadova.org


LUNEDI 30 dalle ore 17.00 Ci troviamo a Villa Pallavicini per un aperitivo in attesa dei risultati elettorali

DOMENICA 29 E MARTEDI 31 ORE 21.00

Teatro degli incontri presenta

Forse noi siamo qui

29 e 31 maggio 2011 alle 21.00

Villa Pallavicini - Via Meucci, 3, Milano

Uno spettacolo del progetto  “Teatro degli incontri”

                a cura di Casa della Carità di Milano, Cooperativa Tempo per l'Infanzia, Associazione Identità Plurali, Associazione Culturale Villa Pallavicini  

con il contributo di Coop Lombardia

direzione artistica Gigi Gherzi

Ideazione  Silvia Baldini e Giuseppe Buonofiglio

Luci a cura di Francesco Picceo

Consulenza allestimento scenico a cura di Erica Sessa

Cura del progetto Beatriz Manrique

In scena migranti e italiani del Comitato Stranieri AVANTI INSIEME e della Scuola di italiano per stranieri di Villa Pallavicini

Abdelnour,  Adolfo, Ahmed, Akim, Alfredo, Beatriz, Cecilia, Daniela, Elisa, Francesca, Margherita, Mariela, Marina, Salvatore, Sayed, Sidy, Tarek, Tsega, Vittoria, Zaky, Wagih

“Forse noi siamo qui per dire: casa, ponte, fontana, porta, brocca, albero da frutti, finestra…”  R.M. Rilke  

Dare un nome alle cose, nominare il mondo è stato l’inizio del nostro processo di lavoro, ma anche l’inizio del nostro incontro. Per lavorare insieme abbiamo dovuto piano piano imparare a capirci, trovare una lingua meticcia con cui comunicare. Questo normalmente accade a qualsiasi gruppo voglia intraprendere un percorso insieme, per noi l’incontro è stato avvolgente e totale, ventidue persone diverse per età, sesso, professione, provenienza culturale, lingua, dalla Bolivia all’Egitto, passando per il Senegal e l’Italia. Da dove partire? Dai nostri nomi e dalle loro storie. Perché avere un nome è avere esistenza e diritto a vivere in un luogo, è trovare un senso nel vivere in una città così dura e veloce come la nostra. Noi quel senso lo abbiamo trovato seduti a un tavolino, persone con persone, a raccontarsi una storia, ad ascoltarsi, a chiedersi di lasciare un segno scritto del proprio passaggio a quel tavolo.

L’ingresso allo spettacolo è a esaurimento posti (massimo ottanta persone a serata), consigliamo vivamente di prenotare e di arrivare alle 20.30.

 Per info       Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. "> Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.                      http://www.villapallavicini.org/"> www.villapallavicini.org

Per prenotazioni Villa Pallavicini 022565752 oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. "> Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.         
DOMENICA 5 giugno ore 21.00

Il gruppo d'acquisto solidale Città Studi e Villa Pallavicini vi invitano ad una serata di informazione e di sostegno al referendum per l'acqua pubblica

 Proiezione del film documentario "Water makes money: come le multinazionali fanno profitto sull'acqua di Leslie Franke e Herdolor Lorenz

Presenta: Maurizio Bertasi del Comitato Promotore  per il SI all'acqua pubblica (FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI PER L'ACQUA)

 


 

 

 

Seguici su Facebook
Villa Pallavicini
Archivio programmi

 

Donne ad alta voce...

Chi siamo? Siamo ex allieve dei corsi di italiano della Villa...

Siamo partite a incontrarci sull’onda dell’interesse e della pratica negli eventi di letture ad alta voce in pubblico (reading) che fioriscono numerosi nella nostra città. 

Leggi tutto...

Villa Pallavicini